Marzo 20, 2021

Macy distribuendo nove milioni tra i suoi manager dopo aver licenziato 3.900 persone

come è stato in grado Per sapere dopo la pubblicazione di documenti del comitato di sacchetti e della valle degli Stati Uniti (SEC), il direttore della società, Jeff Gennette, che ha annunciato durante i mesi più difficili della pandemia che non addebita il suo stipendio da aprile, ha ricevuto un pacchetto di azioni valutate a 3,7 milioni di dollari.

Gennette ha già iniziato a caricare dall’inizio di luglio il suo solito stipendio, calcolato a 1,3 milioni di dollari all’anno.

Figura altri cinque diti, compresi i responsabili del dipartimento legale e delle risorse umane, hanno ricevuto tra 350.000 e tre milioni di dollari, anche nei titoli della Società.

cast bonus

Secondo un’e-mail raccolta dal CNBC, il portavoce di Macy ha rilevato che a causa della pandemia la società ha ritardato la distribuzione del bonus ai suoi manager e quella consegna di questi Premi performance È stato già pianificato, poiché di solito è fatto a metà marzo.

Prima dell’arrivo del virus, Macy’s ha annunciato la chiusura di circa 125 stabilimenti negli Stati Uniti e il licenziamento di circa 2.000 dipendenti, che in seguito si unirsi al recentemente annunciato 3.900.

Finora quest’anno, i titoli della Società sono caduti su Wall Street circa il 60% in un settore, il commercio al dettaglio, che ha subito gravi conseguenze dal forte calo della domanda da parte dei consumatori.

In effetti, diverse società di vendita al dettaglio come Neiman Marcus o J.C Penney sono state dichiarate negli ultimi mesi come risultato del virus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *