Marzo 13, 2021

le 5 cose che dovresti sapere sul sistema Intrastat

Intrastat è il sistema di statistiche in termini di commercio di traffico di merchandising tra i paesi dell’Unione europea . Le aziende spagnole (destinatari ed emittenti) che svolgono gli scambi di merci con i paesi dell’UE dovrebbero fare una dichiarazione mensile a condizione che superino una soglia determinata dall’agenzia fiscale stabilita annualmente. Questi sono i 5 punti fondamentali che dovresti sapere sulla tua dichiarazione:

1- Che cos’è?

Intrastat sostituisce le dichiarazioni doganali per gli scambi con i paesi dell’Unione europea. Dal 1993, quando è stato operato il mercato unico e la libera circolazione delle merci, il sistema è stato progettato per effettuare correttamente il conto del saldo commerciale dei Paesi europei e dell’Unione europea in generale. Eliminando le dogane, non è più possibile effettuare questa procedura tra gli Stati membri, ma la contabilità della voce ed uscita deve continuare a continuare, quindi è obbligatorio presentare queste affermazioni da un determinato volume.

2- Qual è la soglia?

Ciascuno Stato membro imposta le soglie annuali sul valore minimo negli scambi coinvolti nell’obbligo di presentare intrascat. L’ufficio statistico europeo, Eurostat, è colui che raccoglie tali informazioni e prepara i report. L’Agenzia fiscale è responsabile della determinazione della soglia che ci obbliga o ci fornisce un’esenzione per presentare la dichiarazione e tutto ciò che riguarda questo obbligo. Entro il 2015, è stato fissato a un totale accumulato di € 400.000, nel 2014 era di € 250.000.

3- Chi sono gli obblighi?

L’obbligatorio statistico, indicato nella normativa è quella persona naturale e giuridica che “formalizza il contratto che ha l’introduzione o la spedizione di beni”, eccezione fatta dal contratto di trasporto o in mancanza che “chi procede o provoca la spedizione della merce o si prende cura di loro all’introduzione “o fallimento che è in possesso dei prodotti soggetti alla spedizione o all’introduzione”

4- quando e dove si verifica intrastat?

Se hai l’obbligo di presentare la dichiarazione, Devi procedere nei 12 giorni del mese in cui è stata effettuata l’operazione, diventando obbligata dal resto dell’anno per continuare a presentarla e anche l’anno successivo. Può essere presentato telematicamente attraverso la sede elettronica dell’ATeaat. Lo stesso dichiarante può presentarsi Bene una terza chiamata “terzo dichiarante” che è registrata come tale nella sede elettronica dell’Agenzia fiscale.

5- Intertransit compensa e presenta il suo intrastato, così come la dichiarazione trimestrale del modello IVA 349. Verificare con il nostro reparto tecnico e doganale.

Puoi trovare ulteriori informazioni su Aat stesso o contattando i nostri agenti specializzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *