Marzo 12, 2021

Johannes Nicolaus Brønsted (Italiano)

johannes nicolaus bronsted, chimica e fisico danese (Varde, 22 febbraio 1879 – 17 dicembre 1947).

JOHANNES NICOLAUS BRØNSTED

JOHANNES BRØNSTED.JPG

Informazioni personali

Birth

22 febbraio 1879 Visualizza e modifica i dati in wikidata
Vardde (Danimarca) Visualizza e modifica i dati in Wikidata

Dicembre

Dicembre 17, 1947 Visualizza e modifica i dati su Wikidata (68 anni)

Copenaghen (Danimarca) Visualizza e modifica i dati in Wikidata

Nazionalità

danese

Educazione

educato in

Università di Copenhagen Visualizza e modifica i dati in wikidata

Informazioni professionali

Occupazione

Chemical, Professore universitario e fisico Visualizza e modifica i dati su wikidata

area

Chimica Visualizza e modifica i dati su wikidata

Cariche occupai

Danimarca parlamentare Visualizza e modifica i dati su wikidata

datore di lavoro

Copenhagen University Visualizza e modifica i dati su wikidata

Membro di

  • Real Accademia di scienze della Svezia
  • American Academy of Arts and Sciences
  • reale Accademia danese della scienza e delle lettere
  • Accademia nazionale delle scienze degli Stati Uniti (dal 1947) Visualizza e modifica i dati in wikidata

ha ricevuto la laurea in ingegneria chimica Nel 1899 e il dottorato di ricerca in fisica nel 1908 dall’Università di Copenaghen. Lo nominò immediatamente professore di chimica inorganica e fisica a Copenaghen. Nel 1906 ha pubblicato il suo primo lavoro sull’affinità dell’elettrone. Nel 1923 introdusse la teoria del protone delle reazioni acide-base, simultaneamente con il chimico inglese Thomas Lowry. Lo stesso anno, la teoria elettronica è stata proposta da Gilbert N. Lewis, ma entrambe le teorie sono comunemente usate. Ha lavorato in collaborazione con la svedese Hevesy nella separazione degli isotopi di Mercurio.

era noto come autorità in catalisi per acidi e basi. L’equazione di catalisi di Brønsted ha il suo nome in onore. È anche conosciuto, insieme a Lowry, dalla teoria del donatore del protone. Brønsted teorizzato che un atomo di idrogeno (sempre presente in acido) è ionizzato una volta sciolto in acqua, perde il suo elettrone e diventa un donatore di provole. L’ionico dell’idrossido, che si verifica quando un alcali è formato e disciolto in acqua, è chiamato il recettore del protone.

Durante la seconda guerra mondiale si è opposto ai nazisti, e successivamente è stato eletto al Parlamento danese nel 1947, ma non poteva prendere posto come un deputato a causa della sua malattia. È morto poco dopo le elezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *