Marzo 13, 2021

Joe fumare Frazier vs. Mike Tyson … chi avrebbe guadagnato?

Gustavo Vidal
@ Irrigation357
Si Muhammad Alí rabbrividì il mondo demolitivo a Sonny Liston Foreman , se Buster Douglas ci ha immesso in qualcosa di simile a un’allucinazione telulica inviando la tela di Mike Tyson che ricordava Niphne Night, se molto tempo prima che un dipendente bancario del nefro denominato Jim J. Corbett detronizzato il colosso Sullivan … cosa possiamo, quindi, aggiungi a La previsione di combattimenti tra i ridgers di simile struttura fisica?
Quando parliamo della nobile arte, qualsiasi sorpresa può rompere.

In questo senso, ci siamo mai chiesti: avrei sopportato Tyson un crochet giusto da Martian sulla punta del mento?, Joe Frazier sosterrebbe un uppercut destro di Tyson nella stessa area? Recuperesti Martian da un gancio sinistro di Joe Frazier al fegato piegato con un altro alla punta del suo mento?, Qualsiasi dei precedenti smetterebbero di soccombere prima di un diritto diretto, croccante, da Sam Langford Nella carotide? E Langford, avrei sopportato senza battere le palpebre il miglior colpo freddo da uno degli altri tre?

un tappo di leggenda: smokin joe frazier
“… La verità è che sì, quando lui Combatte, Joe Frazier Encars fumo … è in grado di lasciarsi uccidere prima di essere sconfitti. “(Muhammad Ali, il più grande, p. 394, editoriale Noguer, First Edition 1976)

Costa A molto per trovare un posto più umile di Beaufort, Carolina del Sud. La terra asciutta si riflette negli occhi costellata con l’umiliazione ancestrale delle terre slave. Nel mezzo di quelle pianure spruzzate di piantagioni di cotone e script, è venuto al mondo Joseph William Frazier il 12 gennaio 1942. Non finirei quel decennio senza la schiena di Joe cominciò ad ad arco ogni alba per caricare dozzine e dozzine di sacchetti di semi.

Un pomeriggio, suo padre è tornato a casa con una TV in bianco e nero . Le immagini mitiche e in Tosca Definizione di Rocky Marciano, Sugar Ray Robinson, Willie PEP, Joey Maxi M … hanno iniziato a irritare le mura del cottage e la mente del bambino.

Ma di quelle terre potevano solo germogliare, instancabile e ingrato lavoro e nessun futuro. La realtà, quindi, ha aumentato un adolescente Joe a New York. Presto, i sobborghi della città andrebbero a Philadelphia. Stavo aspettando un lavoro al macello centralizzato della città.

Come Ali, il suo grande rivale, Frazier sarebbe arrivato al pugilismo per caso: quando aveva quindici anni, sedici anni, pesava più di dieci chili . E sono andato in palestra per perdere peso. Poi è stato quando ho scoperto che aveva bloccato. Quando ho iniziato a combattere, in palestra c’erano circa diciassette pesi pesanti. E li ho rottati tutti. Quando ha lavorato nel macello, si unì a lei per colpire con il bestiame morto. (Opus cit, p. 257).

E così, nella leggendaria Philadelphia comincerei a creare uno dei più Gare attese lunghe nella storia dell’arte nobile. E anche lì, nella solitudine delle telecamere di congelamento, avrei colpito le talpe di Carniza, un’immagine che non esiterei a riprodurre Sylvester Stallone in roccioso.

Forse il miglior gancio a sinistra della storia di boxe
… Il primo gancio forte esplode contro la mia mascella. Il colpo è così forte che ho l’impressione che sia stata un colpo di fortuna. Ho sentito campane all’interno della testa … improvvisamente mi rilascia il gancio più potente che ho ricevuto nella mia vita, sono con la testa insensibile (Muhammad Ali in opus cit, p.392,395)

con Alcune misure antropometriche poco adattano a pesi massimi, Joe Frazier sollecitato dal gancio sinistrozzato contundente, la sua pistola per la pistola,

In ogni caso, non dovremmo sottovalutare il suo jab, qualcosa di corto ma veloce e potente, né il suo aggancio destro al corpo. La sua capacità di adattarsi, anche, era molto notevole. Ali stesso, il suo rivale più incantato, riconosce che la qualità vitale per sopravvivere nel quadrilatero: Joe Frazier si adatta molto e quando lo colpì notato mentre le mie nocche affondano nel riempimento del guanto e si scontrano contro la sua testa, si adatta molto … ” Opus cit) In realtà, solo George Foeman non poteva bussarlo anche se il Texas Giganton non avrebbe esitato a confessare: “Ho solo avuto paura di Joe Frazier.”

D’altra parte, la migliore statura per i pesi massimi diventa compensata con un approccio molto veloce al rivale e un dodder che gli ha permesso di entrare nella media ea breve distanza dove lanciava ganci. Scarce Púgiles è riuscito a montare quei traallazos di ciò che dà fede il suo record di 32-1-1-1, 27 di le vittorie prima del limite. Le sconfitte si sono verificate alla fine della sua carriera.

E, tuttavia, la caratteristica più notevole di questo Púgil non ha mentito in quanto sopra. Dopo tutto, altri membri del Ko Club erano anche rapide, pincrai, raccordi e buone azioni.Il sigillo di Frazier era il suo cuore, il coraggio dell’avasaler che lo trasformò in un pugile capace di sostenere gli assalti in un ritmo frenetico e infernale … “Sumco”.

Come avrei dichiarato anni dopo: ” Non avevo mai combattuto con un pugil così fretta … ma perché non fermarsi se i colpi devono fare forzatamente danni? “.

Chi avrebbe vinto … Joe Frazier o Mike Tyson?
Espinosa. Ovviamente, dobbiamo fare riferimento alla pienezza di entrambi. Nel primo caso, sceglieva Joe Frazier che ha sconfitto Ali al Giardino Madison Square e sempre più lontano il marzo del 1971. Per quanto riguarda Tyson, forse il suo momento migliore potrebbe essere prorogato tra il 1985 e il 1989. Prendere il 1988, anno in cui lanciò Larry Holmes.

Gli stili fanno i combattimenti, e nel caso di poche frozie pensiamo che abbia modificato un apice della sua. Cominciava la lotta che avanza verso Tyson, cimerò la vita e segnando la distanza con il suo jab in attesa di posizionare il suo leggendario gancio sinistro …. Boxa che getta sempre avanti, senza fermarsi o un momento, con una decisione tremenda (Muhammad Ali, il più grande, p.391).

Né è probabile che il ferro Mike sarebbe sorprendente. Manterrei la tua postura peek-a-boo, i polsini sugli zigomi, le gambe piuttosto flesse e prestati alla sensazione e al movimento improvviso con la testa. Tutto quello orientato sopra per colpire con diritto dritto, albume e ganci. È molto probabile che userai il tuo jab letale, ma queste armi potrebbero essere neutralizzate la maggior parte delle occasioni dalla vita di Frazier.

Sebbene le previsioni su questa lotta siano molto divise, un’idea prende un corpo, a Tempi al livello di consenso: Tyson potrebbe abbattere Frazier nei primi round. Ma Smokin è riuscito a resistere ai primi cinque round, la lotta probabilmente finirebbe per essere decagata a loro favore …

Tutti vengono in mente, il Foreman vs Frazier Combat. L’approccio è noto: se Frazier ha ceduto alle lezioni di Foreman, nello stesso modo in cui caderebbe dai pugni del New York. Ma questo assioma è qualcosa di Simplose. È evidente che Foreman è stato in grado di eludere il gancio sinistro di Frazier per la sua statura e finché non lo si adatta senza battere le palpebre, ma non potevamo affermare lo stesso di Tyson. Sebbene un buon montatore, in qualsiasi modo possedeva Tyson la mascella del caposquadra. Infatti, il ferro Mike ha subito un ko spettacolare (Buster Douglas, Holyfield, Lennox Lewis …).

Così, nella sua biografia l’intera verità, confessa il Bronx Pugil che i colpi di alcuni combattenti loro Causato: Tillis mi aveva colpito con tale Saña il corpo dietro la lotta non poteva camminare. Ho dovuto stare in hotel. Non potevo nemmeno tornare indietro … in tutta la lotta volevo andare a terra per respirare …. Ore dopo la lotta, ho ancora sentito le vertigini dai colpi ricevuti da Ribalta (Mike Tyson in tutta la verità, p. 115, 118. Duomo Ediciones, Barcellona 2015).

Mike Tyson Alude Tillis e Ribalta, Buoni pugili, certamente, ma ovviamente anni luce di potere, resistenza e coraggio di Joe Frazier. Pertanto, costa, per accettare che i colpi duri di Frazier non melano Tyson. Qualcosa, d’altra parte, riconosciuto dal New York: quando Ali era in esilio, è tornato a combattere per il titolo mondiale … Sì, Ali non l’ha capito, ma non ho affrontato Joe Frazier ma a Frank Bruno. Ali ha dovuto affrontare gli animali autentici nel suo ritorno. Sarò in grado di mie … (Opus, CIT, P.295).

Dove sarebbe, per il quid di questa grande lotta? A mio parere sulla strategia di entrambi i Púgiles. Ho assicurato Norman Mailer: piace niente di Joe tanto quanto una foto di fronte a un altro perno e affronta il suo cuore con quello del suo rivale.

In particolare, penso che con questo approccio non sia sicuro che Smokin lo farebbe Sii arioso. Nonostante il suo mento resistente, lo scambio di colpi con Tyson non poteva favorirlo, almeno nei primi round. Il New York era un rapido e elettrico bloccato, capace di bussare con un singolo colpo sinistro o destro. Da parte sua, Frazier era un rompuntato, uno sviluppatore in stile Hagler. Nel primo turno sarebbe molto più probabile un colpo definitivo di Tyson che una serie di interruzioni o un fortunato pugno di frazier. Sebbene non dovremmo disdegnare questo ultimo.

Lo sviluppo prevedibile del combattimento nella mia opinione, dopo aver visto tutti i combattimenti disponibili da entrambi i gladiatori, penso che questo combattimento si svilupperebbe come segue: entrambi I PuGiles si sarebbero andati avanti, per cercare il centro, Tyson con l’alta Guardia e Frazier con il suo Twicker oscillante vita e testa …

ed entrambi sarebbero presto cominciati a scambiare le ostilità. Tyson con il suo barattolo seguito da un gancio destro, sia il corpo che la testa. Frazier Dodging e restringono con il gancio sinistro.È più che possibile e, naturalmente, molto probabilmente che Tyson è riuscito a abbattere una o due volte l’acimedor frazier ma non riesco a immaginare che Smokin ascoltasse l’account di dieci. Fondamentalmente a causa del suo “personalizzato” inveterato alzarsi dalla tela …

Così, mi riferisco anche al tuo combattimento con Foreman, ti ricordi anche: Frazier non perderebbe mai la corona che giaceva a terra. C’è Nessun arbitro che può contare secondi sul suo corpo vegetale, mentre Frazier ha una goccia di sangue nelle vene. (Opus, cit. P.461)

è prevedibile, dal momento che i primi cinque assalti avrebbero portato tra furioso scambi di ostilità con grande possibilità di vedere il ginocchio frazier sulla tela ma in qualsiasi modo soffiando.

il combattimento prenderebbe un altro caricante dal sesto assalto nel cuore di entrambi i pugili. Tyson, proprio come il suo amico ammirato Liston, è stato impregnato con la psicologia del bullo del quartiere, è cresciuto davanti alla paura dei suoi rivali ma non quando fu piantato volto. Quest’ultimo, ha anche rivelato il peggior Tyson, Marrullero e Patibulario, il Pugil con scarsa resistenza alla frustrazione. È più che ragionevole immaginare un Tyson frustrato Dato un rivale senza paura, resistente ai suoi migliori colpi e che, maggiore abbondasse, spezzerebbe le zone morbide come, senza dubbio, avrei fatto frazier. Non dimentichiamo che i colpi di Smokin si sono rotto: “Non sono mai stato danneggiato dall’anca, ma quando mi alzerò Joe, una nota” (Ali sul più grande). “Ali ti ha dato un rubinetto, Ping e Dichiarare Larry Holmes – ma quando sono stato colpito Frazier, ti ha lasciato addormentarti la zona, hai notato qualcosa come l’elettricità … “

Dopo i primi cinque round, possiamo, quindi, assaporare un ferro da stiro Mike Shooting Blows già meno potenza e spera di abbattere l’avversario. Ciò comincerebbe a rappresentare un problema serio per il Gladiatore Bronx, dato ai soffietti e alle gambe di Frazier. Sì, perché tra le virtù stimative di Smokin è stata quella di “fumo” del primo all’ultimo assalto, la qualità che pochi, pochissimi, sono stati in grado di mostrare nella storia dell’arte nobile. Non mi stanco, lo sai? Non so quale sia la fatica. Sono come un cervo. Non ho una cistifellea. Posso passare un’intera giornata a correre senza fermarsi … rivelato al suo amico ancora, Muhammad Ali, per un lungo viaggio a New York (Opus Cit, P 258).

D’altra parte, l’uragano di Tyson offensiva per eclissare un aspetto attento in Pugilato: il lavoro dei piedi. Mentre il New York è stato sostenuto in frequenti errori di posizionamento per non parlare Glumsiness e persino lentezze, le gambe di Frazier erano due colonne flessibili degli ha permesso di tenere perfettamente controllate all’avversario, creare e approfittare e entrare e lasciare in lontananza rapidamente. Aspetto che non sarebbe più da esaminare quando viviamo i suoi combattimenti.

superato, come la tempesta di I primi assalti e l’ombra del Ko, un Joe Smokin Frazier con il suo soffietto intatto, così come i movimenti migliori e schivando, annientano la morale di Tyson nello stesso momento in cui lo avrebbe demolistico. Gli ultimi aggressioni potrebbero essere tremendamente crudeli e saremmo probabilmente avremmo trovato noi stessi prima di uno dei combattimenti più difficili e più ricordati della nobile arte con la vittoria apotheosica di Smokin Joe Frazier.

Probabilmente, molto giovani, che loro Non ha nutrito il loro amore con il pugilato all’ombra dei Pugils come Frazier, possono sottovalutare il cuore e l’aspetto fisico di Smokin, ma come è venuto a garantire l’orgoglioso Alig: “Dì quello che dici nel pubblico di Frazier, so che ho affrontato uno dei migliori pugili di tutti i tempi “(Ali, Opus, CIT, P.466).

Molto più grafico, George Foreman, ritenga la superiorità di Smokin nello stesso Ali e, in questo Senso non esiterei a lodarlo: “Parla di Joe Louis, su Ali, anche su di me se vogliono, ma la verità è che c’è solo un smokin joe, l’unico e ineguagliabile” (il mondo, p.38 , 9-11-2011) … Mentre il giornalista ha esclamò David Gistau, Homeric Gloria a Smokin Joe Frazier!, El ú Nico, l’ineguagliabile.

modestamente, resta solo da aggiungere: ovunque tu sia, grazie per deliziarci con il tuo coraggio e grandezza, smokin jee … fino sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *