Marzo 20, 2021

Il Riservatore

Dopo aver celebrato il santo di Vicente e De Inés, il calendario del Santoral ricorda questo 23 gennaio all’altro dei martiri che sono stati canonizzati dalla Chiesa cattolica: San Ildefonso . In Spagna, secondo i dati del National Institute of Statistics (INE), ci sono più di 8.000 uomini battezzati con questo nome.

La figura di Ildefonso è stata santificata dopo aver reso l’episodio del miracolo avvenuto il 18 dicembre dell’anno 665, quando si stava dirigendo con un gruppo di chierici verso la Chiesa per pregare per la Vergine. I religiosi osservati in lontananza che la cappella apparve circondata da una luce abbagliante.

San ildefonso de Toledo, di El Greco. Foto: cc

L’evento, piuttosto che ispirare i chierici li ha spaventati, causando tutti di scappare dal luogo, ad eccezione di ildefonso e due dei suoi diaconi. Erano gli unici a oserendo avvicinarsi all’altare, dove testimoniano l’aspetto della Vergine Maria seduti nella sedia del vescovo e circondato da vergini.

Quindi, la Madre di Cristo ha fatto un gesto per illdefonso per avvicinarsi a investire: “Tu sei il mio notaio di cappellano e fedele. Ricevi questo Casulla che mio figlio ti manda dal suo tesoro.” San Ildefonso è ricordato in Spagna come patrono della città di Toledo.

Oltre a questi, il calendario ricorda anche vari santi e benedetti. Questo è l’elenco completo del Santoral oggi:

  • san agatángelo
  • san Amazio, vescovo
  • san andrés chong hwagyong
  • Santa Aquila
  • San Clemente, vescovo e martire
  • santa emerenciana
  • san mainbod
  • san severiano, martire

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *