Marzo 19, 2021

Il giocatore di baseball universitario ha calciato la squadra chiamando Mo’ne Davis

America, incontrare Joey Casselberry, ex giocatore di baseball a Joey Università di Bloomsburg e un’altra sfortunata vittima del primo emendamento, che non garantisce il diritto di giocare a baseball del college. Soprattutto quando chiami puttana a una ragazza di 13 anni sui social network. Ben fatto, ragazzo!

Casselberry, che da allora ha turato che “non è sessista” e trova Davis come “un’ispirazione”, è stata eliminata dalla squadra di baseball di Bloomsburg sabato sera dopo la notte dopo che l’Università scoperà A proposito di un tuit che ha fatto di Mo’ne Davis il venerdì sera. Il Tweet in questione, probabilmente pubblicato dopo tanto pensare e deliberato sul suo effetto, è diventato fatto dopo che Casselberry ha scoperto che Disney stava facendo un film sull’adolescente e sentiva che non lo meritava.

“sta facendo Disney Un film su Mo’ne Davis? Che scherzo, Nevada scosse quella puttana, “scrisse Casselberry sul Tweet, dimenticando che a) Twitter è un forum pubblico in cui chiunque può accedere alle sue stupide dichiarazioni stupide e, cosa è più importante ,, b) che il Tuit stava scrivendo e intenzionalmente umiliando una ragazza di 13 anni senza alcuna ragione piuttosto che il fatto che fosse una donna. Ci sono molte sopravvalutate stelle da baseball e Davis, la prima donna nella storia dei piccoli campionati per lanciare uno sbiancato, non è uno di loro. Ma questo non importa qui e nemmeno scrivi che si sente quasi come se stessi difendendo in qualche modo Casselberry. Ciò che conta è che non importa chi sei, non dovresti chiamare volgare per gli adolescenti nei social network sperando di ottenere alcuni retweet. Fortunatamente per Casselberry, un gran numero di persone erano disposti a insegnarti quella lezione importante.

da Philly.com:

E, secondo Buzzfeed, molti erano anche disposti a sostenere Davis , Tuiteing il suo sostegno per la stella dei piccoli campionati e ricordandogli che “idioti come Casselberry non dovrebbero rompere il suo spirito”. L’Università di Bloomsburg ha fatto un passo avanti, indagando la questione e scartando Casselberry per i suoi tweet nonostante la sua storia come una stella come un giocatore di baseball alla scuola superiore.

Mentre alcuni applaudono la scuola per prendere misure, altre Senti che la punizione del giocatore non si adatta al crimine, sostenendo che Casselberry ha il diritto alla sua opinione e che la scuola avrebbe dovuto sospenderlo da un gioco o di aver scusato invece di farlo. buttalo fuori dalla squadra per insultare qualcuno.

Casselberry ha eliminato il suo Twitter dopo aver pubblicato una scusa che lo ha fatto sembrare la vittima nella situazione, dimostrando che probabilmente non ha imparato nulla e, forse e probabilmente, incolperà Davis per le sue azioni invece di esaminare se stesso uguale e le ragioni. Perché è stato licenziato dalla squadra.

Immagine via Getty

Contatta l’autore su [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *