Marzo 11, 2021

Il direttore esecutivo di recitazione Intel assume la posizione in modo permanente

Robert Swan, il massimo responsabile per Intel Interim negli ultimi sette mesi, occuperà la posizione in modo permanente, secondo questo giovedì la società.

Swan, 58 anni e che in precedenza era stato un direttore finanziario della firma dal 2016, diventa il settimo capo di Intel nella sua 50a storia.

Il suo predecessore, Brian Krzanich, si dimise GIUGNO L’anno scorso dopo aver scoperto di aver mantenuto un rapporto sentimentale non autorizzato con una persona impiegata in azienda.

Swan ha poi preso il sopravvento a Intermina e, dopo un lungo processo di selezione, Intel’s Board ha deciso di eseguire definitivamente la carica .

“Consideriamo molti dirigenti eccellenti e concludiamo che la scelta migliore è Bob (nome per il quale è noto per il cigno),” il presidente del Consiglio, Andy Bryan ha spiegato in una dichiarazione. T.

Secondo Bryant, tra le altre cose, la grande opera del SWAN è stata presa in considerazione negli ultimi sette mesi, riflessa nei “risultati spettacolari” del 2018.

Il produttore di chips chiusi lo scorso anno con alcuni benefici di 21.053 milioni di dollari, più del doppio rispetto all’anno precedente.

Swan, da parte sua, ha detto che non ha esitato ad accettare la posizione e sollecitato che quello attuale è un momento molto interessante per Intel: “Il 2018 è stato un anno spettacolare e siamo in piena trasformazione della compagnia per perseguire la più grande opportunità di mercato nella nostra storia.”

Intel sta espandendo la tua attività forma importante in settori come i data center, l’intelligenza artificiale e i veicoli autonomi.

La società ha anche annunciato oggi che Todd Underwood, il suo attuale vice presidente della finanza, assumerà la posizione del direttore finanziario provvisorio mentre cercherà una ricerca del direttore finanziario candidato che occupa quella carica definitivamente.

Oggi, dopo aver pubblicato gli appuntamenti, le azioni di Intel sulla Borsa di New York hanno ritirato qualcosa di più del 2%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *