Marzo 21, 2021

Casalinga: il ruolo delle donne nella pubblicità non cambia


uno studio osserva che Andalusia, Catalogna, Croazia e Marocco perpetuano gli stereotipi sessisti

PEPA SLAP
Voice Galizia

Voice Galizia

cecilia sono 2016/07/17 21:27 h

Abneged Housewife, famiglia caregiver e pulizia domestica esclusiva. O professionale in luoghi sempre con meno rilevanza sociale di un uomo. In entrambi i casi, incapace di controllare le emozioni e con un corpo che deve essere migliorato per essere desiderabile per il maschio. No, non si tratta del secolo scorso. È lo scenario che gli annunci rilasciati attualmente in paesi come Spagna, Marocco e Croazia, discutono, secondo uno studio coordinato dal Consiglio audiovisivo dell’Andalusia (CAC) che sembra molto da fare per eliminare i cliché nella pubblicità.

Lo studio, intitolato Stereotipi sessisti attraverso annunci pubblicitari nello spazio mediterraneo, fa parte del lavoro che dal 2012 è sviluppato nella rete di istituti di regolamentazione del Mediterraneo (RIM) per contribuire ai mezzi rispettando i diritti di Le donne e promuovono l’uguaglianza e ha analizzato i 438 annunci più emessi in televisione.

Bellezza contro il potere

nello studio, sono stati stabiliti criteri comuni e circa questi hanno lavorato il Consiglio audiovisivo della Catalogna (CAC), l’haute autorità della comunicazione audivisuelle (HACA) del Marocco e dell’Agenzia per i media elettronici (AEM) della Croazia sotto il coordinamento andaluso. In Catalogna, solo le risorse catalane sono state studiate, ma l’entità andalusa analizzava il suo canale autonomo e i suoi televisori nazionali, quindi i suoi dati sono estrapolati a tutto il paese.

La conclusione è stata la prevalenza degli argomenti sessisti, che sono apparsi Riflettono nel 91% degli annunci pubblicitari più rilasciati in Marocco e nel 37% di tali diffusi in Croazia, percentuali che sono diminuiti del 30 e del 27%, rispettivamente, in Andalusia e in Catalogna. In tutto, il modello della donna è apprezzato come casalinga, ruolo che svolge nel 78% degli annunci della televisione marocchina, nel 52% di quelli della Catalogna, nel 39% di quelli dell’Andalusia e nel 33% nel caso della Croazia . In Spagna, i settori della bellezza e dell’igiene, dei prodotti per la pulizia dei prodotti e dei prodotti finanze e dell’assicurazione concentrano il 56% degli stereotipi.

è verificato che questi annunci sono diretti alla donna, che è quella che sembra per lo più che sembra eseguita Compiti domestici anche se sono prodotti per entrambi. D’altra parte, le qualità maschili del potere e dell’indipendenza sono presenti in tutti gli annunci analizzati in Catalogna, nel 78% di quelli rilasciati in Marocco, a metà dei più visti in Andalusia e nel 38% nel caso della Croazia. P Igienico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *