Marzo 1, 2021

Biografia di Jimmie Rodgers

Jimmie Rodgers (8 settembre 1897 – 26 maggio 1933) Era un cantante-cantautore di musica statunitense. È stato il primo musicista a diventare una stella di campagna. La sua influenza sulla musica delle radici statunitensi è incalcolabile, poiché ha influenzato praticamente tutti i musicisti che hanno sviluppato il paese nel XX secolo, tra cui tra cui possono essere evidenziati anche influenti Hank Williams.

Anche se è nato Nelle sorgenti di pino (Mississippi) è sempre stato considerato come Meridian (Mississippi). Ha trascorso la maggior parte della sua infanzia che accompagnava il padre nel suo lavoro per la ferrovia, dove Jimmie ha anche lavorato come Guardafrenos, che era responsabile di gestire i freni per fermare i treni quando raggiunsero le stagioni. Questo lavoro era in esecuzione su un carro quando il treno era ancora in corso. Per questo motivo, era conosciuta come la guardia del cantore.

Poiché ha sofferto di tubercolosi, ha dovuto lasciare la ferrovia, esercitando dal detective al musicista di strada fino a quando non ha risposto a un annuncio della compagnia Victor Talking Machine Azienda (che il suo viaggio è iniziato come record) in cui stavano cercando artisti. L’audizione si è tenuta a Bristol (Tennessee) il 4 agosto 1927, due giorni dopo la famiglia Carter ha risposto allo stesso annuncio (e registrato nello stesso posto), permettendo a Rodgers di iniziare la sua carriera musicale di successo.

Le sue canzoni, molte delle quali composte, trattate a casa, famiglia, corteggiamento, vita vagabondo, lavoratori ferroviari o le loro esperienze. Il suo modo di cantare era basato su blues e in modo molto personale di comprendere le canzoni svizzere (yodels), spazzolando falsette. Molte delle sue canzoni erano intitolate “Blue Yodel” più un numero, quindi era anche conosciuto come lo Yodeler Blu.

Alcuni dei suoi titoli più notevoli sono “nella prigione ora” (1928, “Aspettando Un treno “(1929, riscritto nel 1930),” Blues Blues “del treno” (2930), “Jimmie the Kid”, “Jimmie’s Mean Mama Blues” e “Mule Skinner Blues” (la sua canzone più famosa, tutto dal 1931) e “Miss the Mississippi e tu” (1932). Ha registrato in totale 113 canzoni durante i sei anni in cui la sua carriera musicale è durata. Le sue ultime sessioni erano a Manhattan (New York) solo una settimana prima della sua morte. Era così malato Tra i Tomas dovrebbe riposare su una barella. È morto per la tubercolosi al Taff Hotel (New York) nel 1933. Aveva 35 anni.

Quando la sala della fama del paese è stata creata nel 1961, Jimmie Rodgers era uno dei primi tre da includere. È stato anche incluso nella stanza fama del cantante e sulla sua canzone “Blue Yodel no . 9 “Si trova 23 dalla lista di 500 canzoni che modellarono la roccia e il rotolo della rock hall.

Data dell’ultimo aggiornamento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *