Marzo 10, 2021

Benzema fa un’eccezione e vanta dei suoi figli

Karim Benzema, 31, è un uomo discreto e che è raro in un personaggio così pubblico, in uno dei calciatori più famosi del mondo , in un uomo che osserva tutti i giorni più di 30 milioni di persone su Instagram. Tuttavia, la sua vita non è troppo pubblica: non piace folle e riflettori, riviste e feste. Qualcosa che conferma quell’aura di stelle, sì, ma lontano.

Le nove del Real Madrid, il suo attaccante Estrella in questi giorni e il favorito dello Zinedine Zidane ha una vita privata che mantiene così, in privato, ma senza nascondere. È normale vedere le foto di feste e allenamenti nei loro social network, ma anche di un viaggio, da idoli come Mike Tyson e, soprattutto, dei loro due figli, Melia e Ibrahim, nato da diverse relazioni.

Sono campioni costanti di affetto che il giocatore ha verso i più piccoli, che sono diventati protagonisti dei loro social network. Martedì ha appeso due video insieme a Melia in cui ha letto: “Ti amo, figlia dei miei amori”. In loro, la bambina è abbracciata dal calciatore e canta in francese ripetutamente “è mio padre, è il mio adorato papà”, e risponde con lo stesso tono “è mia figlia, lei è la mia amata figlia”. Colleghi e amici come Luka Modric o Franck Ribéry ti mandano icone di cuori come risposta.

Melia è di cinque anni e mezzo ed è la figlia del Benzema e l’infermiera francese Chloé de Launay, 29 anni e nato nell’isola di incontro. Molto discreto, non ha profili pubblici sui social network, e ci sono pochissime immagini del già esparire te stesso insieme. Si sono incontrati nel 2009, in uno dei momenti più complicati del giocatore, nel pieno scandalo Zahia. Poi i francesi e il ribéry, un compagno della squadra nazionale francese, furono accusati di presunta prostituzione dei minori per aver fatto ricorso ai servizi sessuali di un giovane conosciuto come Zahia quando non aveva ancora 18 anni. La giustizia, infine, ha deciso di assolverli dopo averlo assicurato che non conoscessero l’età della giovane donna.

Benzema e Launay non si sono mai sposati. Dopo diversi romanzi – tra loro era famoso, ha avuto con il cantante Rihanna a metà del 2015 – il giocatore si è sistemato grazie ad un altro compatriota, la modella Cora Gauthier, con la quale ha iniziato a uscire nel 2016. L’inizio di quella storia d’amore coincise Due altri scandali in cui apparve il suo nome: uno dei traffico di sbiancamento e narcotici organizzati band; E il caso valido, con il quale è diventato separato dalla squadra nazionale per un ricatto sessuale alla sua Excompany Matthieu Valbuena. Poi, anche il primo ministro francese Manuel Valls ha parlato e ha detto che il giocatore di Madrid dovrebbe “essere esemplare”.

Mentre riempiva i titoli, la sua vita privata era ancora discreta. Diverse pubblicazioni francesi si sono rese conto che si erano sposati nella primavera del 2017 a Londra, ma la coppia preferiva non farlo pubblicare e non ha mai fornito informazioni su di essa o abbiamo pubblicato fotografie a riguardo. Il calciatore è così geloso della sua vita intima che condivide a malapena le informazioni con i suoi compagni di squadra.

né non sapeva nulla della nascita del suo primo figlio in comune con Cora Gauthier. Piccolo Ibrahim è nato a metà maggio 2017 presso la Clinica in Ruber di Madrid, anche se il modello continua a vivere a cavallo tra Madrid e la capitale britannica. In ogni caso, non uno o un altro hang le immagini insieme nei social network (infatti, ha poco più di 40 foto nel suo profilo di Instagram, che segue quasi 60.000 persone), ma solo con i suoi piccoli. Fare gala, come sempre, di quella rara discrezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *